Sale Rigenerante Per Lavastoviglie Sonett

Descrizione:

Sale Rigenerante Per la rigenerazione delle resine a scambio ionico della lavastoviglie.


Campi d'impiego:
In ogni lavastoviglie è integrato uno scambiatore di ioni, che assorbe gli ioni della durezza dell'acqua, del calcio e del magnesio ed alimenta l'acqua dolce alla lavastoviglie. In tal modo si impedisce che i bicchieri o le posate presentino bordi di calcare.
Se lo scambiatore di ioni è saturo di ioni di calcio e di magnesio, si deve ricreare la capacità di assorbimento mediante rigenerazione.
A tale scopo si utilizza il Sale rigenerante, che provoca lo scambio degli ioni della durezza e provvede quindi ad ottenere un risultato di lavaggio ottimale.


Impiego/Dosaggio:
Non appena nella lavastoviglie si accende la spia del sale, riempire l'apposita vaschetta di Sale rigenerante secondo le istruzioni per l'uso fornite dal produttore della lavastoviglie.
Secondo l'esperienza, vi sono lavastoviglie che indicano il fabbisogno di sale molto tardi. Per prevenire ciò, si dovrebbe rabboccare regolarmente Sale rigenerante, anche se la spia non si è ancora accesa. Se la vaschetta del sale era completamente vuota, si dovrebbe attendere circa 2 ore dopo averla riempita, prima di rimettere in funzione la lavastoviglie. In tal modo lo scambiatore di ioni ha il tempo necessario per la rigenerazione.


Impostazione corretta dello scambiatore di ioni:
La decalcificazione dell'acqua (scambiatore di ioni) della lavastoviglie dovrebbe essere impostata un grado in più di quanto indicato per la durezza dell'acqua. Esempio: con un'acqua nel campo di durezza II (8-14 °dH / 15-25 °fH), impostare la lavastoviglie al livello corrispondente al campo di durezza III (>14 °dH / >25 °fH). Le istruzioni in merito sono riportate nelle istruzioni per l'uso della lavastoviglie, capitolo "Impianto di decalcificazione" (vedi anche il foglio illustrativo Sonett Detersivo per lavastoviglie, Brillantante, Sale rigenerante).

Confezione da:

3kg

3,50 €